Afuture

Afuture, filosofia per un futuro sostenibile

Per Autogrill la sostenibilità è un acceleratore di innovazione, che va ad accrescere il vantagAfuture_logo.jpggio competitivo del Gruppo, oltre che un importante fattore di coinvolgimento e motivazione dei collaboratori. Autogrill si è voluta impegnare concretamente nello sviluppo di buone pratiche di sostenibilità all’interno dei propri settori di business, con l’intento di prendere in considerazione gli aspetti e l’impatto delle proprie attività sulla società e sull’ambiente, cercando di sensibilizzare, nel contempo, gli interlocutori su questi temi.

Consapevoli del fatto che la responsabilità principale di ogni impresa è quella di generare valore, Autogrill ritiene importante e strategico che tale obiettivo sia perseguito in linea con le aspettative della società, dei cittadini e dell’ambiente. Pertanto essere responsabili e, quindi, sostenibili diviene un investimento decisivo nel quadro della strategia aziendale, nonché negli strumenti di gestione e nelle operazioni.

Con questa convinzione il Gruppo ha sviluppato Afuture, il progetto nato nel 2007 dalla visione degli store Autogrill del futuro, con l’obiettivo di innovare in una visione di eco-compatibilità e di contenimento economico i principali elementi del punto vendita. Il progetto negli anni ha vissuto una sostanziale evoluzione, trasformandosi da progetto a vera e propria filosofia di sostenibilità di business e laboratorio internazionale di idee, progettualità e best practice da condividere all’interno del Gruppo. Si inscrivono in questo progetto: l’innovazione dei punti vendita sulla scorta di energie rinnovabili e della diffusione di buone pratiche tra collaboratori e clienti (Mensa di Ravenna in Italia e il Delaware Center in America); l’evoluzione dei concept sempre più green, dove poter accogliere i consumatori in un luogo caldo, familiare caratterizzato da colori, materiali e finiture che evocano la natura, e dove è facile trovare prodotti di qualità del territorio o provenienti dal commercio equo solidale; l’innovazione dei dispositivi di protezione individuale per garantire elevati standard di sicurezza ai collaboratori; l’ottenimento di certificazioni ambientali ed etiche (ISO 14001 e SA8000); la rivisitazione dei materiali utilizzati, come il packaging delle pizze che è stato ridisegnato per ridurne il peso e il volume e smaltire facilmente i rifiuti; l’utilizzo di shopper riciclabili nei punti vendita di Aldeasa, World Duty Free, HMSHost e Autogrill Francia.

Di fatto Afuture rappresenta la declinazione degli argomenti chiave dello sviluppo di Autogrill, intesi come sfide ma anche come potenziali opportunità in ambiti come il sociale, l’economico e l’ambientale. Non solo, Afuture rappresenta la filosofia attraverso la quale il Gruppo vuole contribuire a rafforzare quella cultura, quell’atteggiamento progettuale attento all’ambiente come al riconoscimento e al rispetto dei diritti delle persone in tutti i settori in cui il Gruppo opera: Food & Beverage, Travel Retail & Duty-Free e Flight.

Il cammino intrapreso sulla sostenibilità ha avuto connotazioni diverse a seconda del settore e del Paese, che di seguito viene rappresentato in uno schema riassuntivo (Afuture Performance) dove vengono messe in evidenza le best practice sviluppate dalle società del Gruppo durante il 2009.

Afuture.png